Announcement: Smettiamola con Pornhub. A che ti serve porn hub se puoi scopare gratis?

pornhub sito porn hubSu Porn hub Stop dici addio al porno. Ecco come si scopa davvero e gratis.

Come avrete già intuito, o almeno credo, questo sito non è molto favorevole al porno e sebbene io sia stato uno che di porno ci è praticamente vissuto per anni ed anni della sua vita, oggi ho idee e consapevolezze differenti. Se così non fosse, del resto, non avrei mai creato un sito che si chiama Pornhub stop e ora non starei qui a scrivervi. Mi chiamo Luca e sono un grafico ed un appasionato di web da molti anni. Ho sempre passato molte ore su internet sin da quando ero più giovane e siccome, come ben sappiamo, la rete è piena zeppa di video porno e siti come Youporn… ci sono finito in mezzo anche io (porn hub è stata solo la punta dell’iceberg). Per mia sfortuna però la cosa non è mai stata tanto evidente e seppure su siti in pieno stile Xnxx io ci passassi ore ed ore, sono sempre stato convinto che non ci fosse nulla di strano. Che in fondo fosse una cosa normalissima e comune a tutti i miei coetanei. Evidentemente mi sbagliavo di grosso e questo me lo fece notare una mia ex compagna visto che iniziai ad avere problemi di erezione durante i rapporti. Ci recammo allora da una sessuologa ed il mio rapporto con Pornhub e con i siti porno in generale venne immediatamente messo sotto la lente di ingrandimento. A quel punto anche io capii che non era tutto tanto normale come credevo ed iniziai a fare attenzione ai miei comportamenti ed ai miei stati emotivi. Quando mi resi conto che con porn hub avevo un problema. Quando capii che i siti che frequentavo di più erano tutti stile Redtube allora decisi che dovevo reagire perchè effettivamente avevo un problema.

Purtroppo con la mia ragazza le cose non andavano bene già da molto tempo e non ci fu modo di salvare quella relazione. Tuttavia essere ritornato single mi aiutò a fare chiarezza sulla mia condizione e ad affrontarla nel modo che ritenevo

Cosa è accaduto dopo? Semplicemente è accaduto che un conoscente mi ha parlato di un sito di incontri che usava abitualmente per rimorchiare belle ragazze in rete e portarsele a letto. Questa persona mi parlava di diversi incontri realizzati ogni settimana e francamente io credevo fosse solo un modo per vantarsi quando magari anche lui era solito ammazzarsi di seghe su porn hub. Quando però questa persona mi ha mostrato alcuni video da lui realizzati con queste ragazza gli credetti subito. Son si poteva trattare di escort perchè nei video era davvero evidente che non lo erano. Come ci era riuscito? Ecco che gli credetti e iniziai a chiedergli consigli. Prima mi feci dire i siti che usava per trovare queste ragazze e poi mi parlò delle tecniche che funzionavano di più in rete. Oggi sono passati 3 anni e ho sviluppato tecniche mie e soprattutto uso siti che io stesso ho scoperto. Del resto in rete le cose cambiano e si evolvono in fretta ed i siti che usavo allora oggi sono totalmente deserti. Su questo blog ho deciso da aiutare chi è in difficoltà a causa del porno come lo sono stato io a mio tempo. Qui parlerò dei migliori siti di incontri che uso ogni giorno per realizzare incontri reali con bellissime ragazze. Vi descriverò anche le più raffinate ma semplici tecniche per rimorchiare in rete. Ah dimenticavo, restate nei paraggi perchè è tutto gratuito! Non chiedo nulla in cambio solo che scriviate un commento se i risultati saranno stati buoni e avrete realmente detto addio per sempre ai siti in stile pornhub.

Be the first to comment - What do you think?
Posted by admin - December 16, 2013 at 6:41 pm

Categories: Pornhub   Tags:

Pubblicità Pornhub censurata

Quella che vedete qui in basso è la pubblicità di pornhub andata in onda durante il superbowl amaricano del 2013 che ha generato una caterva di critiche e dibattiti.

Sicuramente vi aspettavate qualcosa di divertente o almeno simpatico e ne siete rimasti delusi. Magari vi state chiedendo che senso abbia una pubblicità del genere oppure come mai si sono sollevate cosi tante polemiche visto che nello spot non sono assolutamente presenti immagini di tipo pornografico.

Posso capire le vostre domande ed i vostri dubbi dato che anche io (dopo aver visto lo spot) ho pensato più o meno le stesse cose.

Purtroppo cari amici, come ho già avuto modo di dire, viviamo in un mondo sostanzialmente iprocrita, falso e bugiardo. Un mondo dove il superbowl lo guardano anche i ragazzini e pare che ad alcuni genitori non vada giù che questi scoprano cosa sia un sito come pornhub.com. Francamente trovo assolutamente improbabile pensare che questi ragazzini non sappiano di già, e anche molto meglio dei genitori, cosa sia pornhub e non abbiano mai visto qualche video porno su youporn. Eppure agli americani piace credere alle fandonie e quindi lo spot è stato subito censurato e pare addirittura ci sia un procedimento legale in corso contro il canale che l’ha mandato in onda.

Che dire. Ma andatevela a fare una bella scopata e insegnate ai vostri figli a fare lo stesso. Vedrete che il mondo sarà migliore e di sicuro avrete di meglio a cui pensare piuttosto che fare la guerra a pornhub per un normalissimo spot pubblicitario! Vergogna!

Be the first to comment - What do you think?
Posted by admin - January 21, 2014 at 7:06 pm

Categories: Pornhub   Tags:

Attenti al porno

attenti al pornoIl fatto che oramai immagini e video di tipo pornografico siano praticamente dappertuto non deve farci pensare che il porno sia stato accettato dalla società e dal mondo in cui viviamo. Certo esso è ovunque e oramai, purtroppo, persino i ragazzini sanno cosa sia Youporn e siti del genere. Ormai in forma più o meno velata, il porno è davvero dappertutto eppure a causa del porno si possono passare i guai.

Non mi riferisco soltanto al problema della porno-dipendenza che ho già discusso nei miei precedenti articoli ma ad un altra complicazione che ci può essere e che è anch’essa strettamente connessa al porno. Di cosa sto parlando? Del rischio che immagini porno che vi riguardano possano essere usate contro di voi o magari per ricattarvi e/o estorcervi del denaro. E’ di questo che sto parlando. Pensate che sia un ipotesi rara e che non potrebbe mai capitarvi? Bene, tenete presente che è proprio per questa vostra convinzione che siete a rischio più di quanto crediate.

Vediamo un po come qualche male intenzionato potrebbe entrare in possesso di alcune vostre immagini o video porno per poi minacciarvi o estorcervi denaro usandole. Il modo più tradizionale è solito, è quello in cui siete proprio voi a dargli queste immagini. Spesso ci mettiamo su siti tipo cam4 o anche livejasmin e magari pensiamo che quelle immagini siano viste solo da una ristretta cerchia di persone. Ebbene, quasi sempre non è cosi o quantomeno quella cerchia di persone non è ristretta come potremmo inizialmente pensare. Inoltre è sempre bene tenere a mente che le immagini in diretta possono essere registrate con semplici programmini creati ad hoc e quasi mai ci è data la possibilità di capire che ci stanno registrando. Ecco perchè quando uno decide di spogliarsi in diretta web dovrebbe quantomeno stare attento che il proprio viso sia ben coperto.

Un altro modo che gli hacker usano per carpire immagini di tipo pornografico sul nostro conto è quello di installare virus sul nostro pc. Questi virus permettono ai malintenzionati di carpire tutte le informazioni che passano dal nostro pc ed ovviamente anche di mantenere il controllo della nostra webcam. Spessp questi virus possono anche essere installati sui siti stessi che offrono i servizi di cam e quindi, come ho già detto, se volete evitare che qualcuno venga da voi a ricattarvi minacciando di mettere quei video su youporno la sola ed unica soluzione funzionante al 100% è quella di non spogliarvi mai e poi mai in rete.

Del resto quello che può sembrare un fenomeno marginale non lo è affatto come uno potrebbe pensare. Il fenomeno delle estorsioni in rete è in rapida ascesa e se ne è parlato abbondantemente anche sui tg di tutto il mondo. Ecco quindi perchè bisogna stare sempre attenti al porno. Il porno presenta vari rischi e non parlo solo della possibilità di diventarne dipendenti ma anche di quanto ho appena discusso. Per questo vi invito a stare sembre in guardia ed a ricordarvi che un video sbagliato che finisce su youporn vi potrebbe costare molto caro. Ne vale davvero la pena?!

Be the first to comment - What do you think?
Posted by admin - January 15, 2014 at 4:43 pm

Categories: Pornhub   Tags:

Da Pornhub al sesso vero il passo è breve.

stop pornhub sessoFino a non molto tempo fa si pensava che il massimo rapporto che avrebbe mai potuto esistere tra internet ed il sesso era il porno. Ovvero contenuti di tipo porno come quelli forniti da vari siti di video porno a pagamento oppure altri siti come pornhub o gli italiani digisesso e megasesso che in sostanza sono siti dove è possibile visionare video per adulti in forma gratuita.

Con il passare del tempo parecchie cose sono cambiate e sono iniziati a nascere varie tipologie di siti porno come ho avuto modo di scrivere in questo mio precedente articolo su pornhub. Dai forum alle community dove si parla di sesso amatoriale, fino ai siti di annunci per adulti ed ai siti di cam il passo è stato molto breve. Ecco quindi che i vari porno tubi come pornhub.com non erano più i sovrani incontrastati del porno online.

Tuttavia ad un certo punto il porno è giunto ad una fase di stallo. In sostanza esistevano i siti gratuiti dove visionarlo senza spendere un centesimo e i siti di annunci dove praticarlo pagando. Era quindi chiaro che chi non voleva spendere doveva restare a menarselo dietro al monitor mentre chi era disposto a metter mani al portafogli poteva anche farsi qualche sana e ricca scopata.

Con chi però? Ovviamente con delle escort o comunque con persone che avevano deciso di vendere il proprio corpo.

Dopo questa fase di stallo iniziarono a nascere i vari siti di incontri che sotto la promessa di un auspicabile vero amore proponevano, molto spesso, incontri a base di sesso. Man mano che il tempo passava e ci si abituava all’idea sono nati i primi siti di casual dating. Questi siti strutturati come normali siti di incontri in realtà proponevano sesso di tipo occasionale con persone totalmente sconosciute o appena incrociate in rete.

Questi siti hanno in pochissimo tempo ottenuto un incredibile successo ed io vi sto parlando di cose che ho provato e verificato in prima persona, dato che sono stato dipendente dal porno per molto tempo e ne sono uscito proprio grazie a questi siti.

All’inizio non ci credevo ed infatti le mie prime esperienze su questi siti furono del tutto negative. Pagai diverse centinaia di euro per scoprire che in realtà non mi sarebbe stato offerto proprio alcun servizio. Dopo vari fallimenti avevo oramai perso le speranza ed ero tornato a farmi le seghe tutti i giorni a tutte le ore su pornhub.com.

Poi però dietro consiglio di un amico mi sono iscritto (gratuitamente) ad un sito che proponeva questo genere di incontri. In brevissimo tempo ho scoperto che questo sito era diverso dagli altri e non solo per il fatto che fosse gratuito ma perchè funzionava.

Da lì in poi ho preso coraggio ed è iniziato il mio personalissimo viaggio nel mondo dei siti di incontri. Posso dirvi di averli provati praticamente tutti e di aver perfezionato anche le mie tecniche per sedurre su internet. Per me i tempi bui della masturbazione compulsiva su internet sono finiti e oggi incontro almeno 2 o 3 nuove ragazze ogni settimana e quasi sempre vado a segno! Ecco perchè ho voluto creare un blog come questo contro pornhub e contro il porno in generale, in cui esporrò la mia esperienza e le mie maturate abilità. I siti di cui vi parlerò sono tutti gratuiti visto che per rimorchiare in rete non è assolutamente necessario pagare e le tecniche che vi esporrò lo saranno altrettanto. Quindi, che siate o meno diffidenti poco importa. Da perdere non avete proprio nulla. Non vi resta che provare e verificare in prima persona!

Be the first to comment - What do you think?
Posted by admin - January 7, 2014 at 7:44 pm

Categories: Pornhub   Tags: